Trani, caso Dog’s Hotel. LNDC contro Malcangi: «Dichiarazioni gravemente lesive»

0
255

Così la portavoce della Presidenza nazionale dell’associazione animalista, la dottoressa Sara Rossi, risponde alle accuse mosse da Vito Malcangi, portavoce del canile “Dog’s Hotel”, nel corso di una recente conferenza stampa e sfociate in una denuncia penale nei confronti di tre persone appartenenti alla LNDC, accusate di “ripetuti atti minatori e comportamenti coercitivi a partire dal 2009 sino ad oggi”.

Ricordiamo che il Dog’s Hotel di Trani, convenzionato con vari comuni del territorio per il ricovero di animali randagi,  è finito sotto sequestro dopo l’ispezione dell’Unità Operativa per la tutela degli animali, lotta a randagismo e maltrattamenti del Ministero della Salute e dei NAS di Bari.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here