Barletta, nasconde in cucina pistola automatica modificata: arrestato pregiudicato

0
962

L’arma, rinvenuta unitamente a 32 cartucce in un borsello nascosto sotto un mobile della cucina, è una pistola automatica progettata per l’utilizzo di colpi a salve ma che, dopo un’attenta ispezione, è risultata modificata per l’impiego di normali proiettili cal. 9 corto.

Sono in corso accertamenti al fine di verificare se la pistola sia stata utilizzata o meno nei recenti attentati che hanno interessato la città di Barletta. L’uomo è stato condotto presso la locale casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here