Canosa di Puglia, tentò furto di 5 mila euro in banca: arrestato napoletano

0
199

L’uomo, mentre stava uscendo dall’istituto come se nulla fosse accaduto, fu bloccato da un dipendente che riuscì a recuperare la refurtiva prima che lo stesso si desse alla fuga.

L’attività d’indagine dei militari dell’Arma ha  consentito di repertare un’impronta digitale lasciata dal ladro sul luogo del delitto e, a seguito della sua identificazione, alla localizzazione dello stesso nel quartiere napoletano dell’Arenaccia.

Sabato notte i militari hanno fatto irruzione nell’abitazione del soggetto e proceduto all’esecuzione dell’ordinanza restringendolo presso il locale carcere di Napoli – Poggioreale a disposizione dell’A.G.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here