Andria, rubano un quintale di olive: due ai domiciliari

0
126

I militari, intervenuti in Contrada Femmina Morta del Comune di Andria, hanno sorpreso gli stessi all’interno di un fondo agricolo mentre erano intenti ad asportare olive utilizzando due verghe con le quali hanno danneggiato 35 alberi. La refurtiva contenuta in due sacchi del peso di circa un quintale è stata restituita all’avente diritto. Gli arrestati, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here