Barletta, 23enne già ai domiciliari nasconde marijuana in bagno

0
158

Tale atteggiamento ha insospettito maggiormente gli agenti che, dopo aver allertato il “118” per l’eventuale assistenza sanitaria,  hanno immediatamente proceduto a perquisizione domiciliare nel corso della quale, nel cassetto di un mobiletto del bagno hanno rinvenuto 12 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione posti sotto sequestro.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani il giovane è stato risottoposto agli arresti domiciliari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here