Andria, spaccio di marijuana in villa comunale: ai domiciliari 18enne

0
156

Il giovane, notato mentre cedeva quasi 3 grammi di marijuana ad un “cliente”, è stato bloccato è sottoposto a controllo. Nella sua disponibilità i Carabinieri hanno trovato 85 euro in contanti e un telefono cellulare, sottoposti a sequestro unitamente allo stupefacente.

Tratto in arresto, il pusher, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato ai domiciliari. L’acquirente, invece, è stato segnalato alla competente Autorità Amministrativa quale consumatore di stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here