Canosa di Puglia, scippano la collana a una 60enne: due arresti

0
309

La vittima, una 61enne del luogo, mentre nel pomeriggio percorreva a piedi via Regina Elena, è stata improvvisamente raggiunta alle spalle da un individuo che, dopo averle tappato la bocca con una mano, le ha strappato la collana in oro bianco che portava al collo, dileguandosi repentinamente per le vie limitrofe.

Le indagini dei Carabinieri immediatamente intervenuti sul posto, sulla base delle dichiarazioni fornite dalla vittima, nonché sulla visione delle immagini impresse da una telecamera di videosorveglianza installata nella zona, hanno permesso di constatare che l’autore dello scippo, immediatamente riconosciuto dai militari in quanto a loro ben noto, durante la fuga era salito a bordo di un’Alfa 147 condotta dal complice, che lo attendeva in zona, per poi dileguarsi a velocità sostenuta. Il numero di targa della vettura rilevato attraverso le immagini ha così permesso ai militari di identificare anche il complice. Le ricerche dei responsabili, immediatamente avviate, sono terminate subito dopo, quando i due sono stati rintracciati presso le rispettive abitazioni.

Tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, i due sono stati associati presso la locale casa circondariale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here