Andria, spaccia cocaina a prezzi “modici”: arrestato 52enne

0
172

A seguito di intensa attività info–investigativa, gli agenti sono venuti a conoscenza di una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, avviata dall’uomo  in varie zone dell’abitato di Andria. Pertanto, hanno predisposto una capillare e mirata attività di osservazione, che permetteva di accertare come costui fosse solito fissare gli appuntamenti con gli acquirenti, in vari punti della città. In particolare, l’arrestato, a bordo di un’autovettura, si spostava velocemente nel centro cittadino, fissando numerosissimi incontri con i clienti e smistando un’ingente quantità di sostanza stupefacente, stante il modico importo che richiedeva come corrispettivo per la cessione di una dose.

Nello specifico, nel pomeriggio del 31 luglio, l’uomo veniva notato, davanti ad un esercizio commerciale, mentre cedeva ad un giovane, dell’apparente età di trent’anni, un involucro di cellophane di colore bianco, ricevendo in cambio una banconota da venti euro. L’acquirente, raggiunto da uno degli equipaggi impegnati nel servizio, confermava quanto osservato e spontaneamente consegnava l’involucro di cellophane.

Inseguita e raggiunta l’auto del presunto spacciatore, l’immediata perquisizione  portava al rinvenimento, nel vano porta oggetti della portiera del veicolo, di 8 involucri di sostanza del tipo cocaina, per un peso di gr. 3,2, un telefono cellulare e la somma di 220 euro, probabile provento dell’attività illecita. Espletate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestato veniva ammesso al regime della detenzione domiciliare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here