Andria, Polizia Annonaria sequestra 260 pezzi contraffatti al mercato

0
212

Il sequestro è avvenuto ieri, 29 aprile, durante il mercato settimanale,dove sono stati effettuati tre sequestri giudiziari di oltre 260 pezzi riportanti marchi di note ditte contraffatti. Contestualmente sono stati denunciati due venditori ambulanti, muniti di regolare autorizzazione al commercio su aree pubbliche, concessionari di posteggio nel mercato settimanale, che esponevano sui propri banchi merce non alimentare riportante marchi industriali registrati contraffatti, destinata alla vendita al dettaglio.

Tali operazioni seguono quelle effettuate durante la Fiera d’Aprile che hanno portato al sequestro di oltre 1000 articoli posti in vendita abusivamente che successivamente saranno in parte distrutti ed in parte devoluti ad enti caritatevoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here