Barletta, sparò colpi d’arma da fuoco la notte di Capodanno: arrestato pregiudicato

0
242

I controlli dei militari dell’arma sono partiti a seguito di una denuncia da parte di un residente della zona (Via del Gelso) dove sono stati rinvenuti alcuni bossoli appartenenti alla 765; dei proiettili sono stati ritrovati sul balcone del denunciante e altri quattro sul tetto dei box situati al piano terra dell’abitazione dalla quale sarebbero partiti gli spari durante la notte dell’ultimo dell’anno.

L’arrivo della polizia avrebbe destabilizzato il quarantunenne, il quale prima di essere tratto in arresto ha apposto resistenza al pubblico ufficiale. Ulteriori controlli saranno a breve effettuati  dagli agenti di polizia, per verificare se con la stessa pistola sequestrata possano  essere stati commessi altri tipi di reati.

Dora Dibenedetto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here