Bisceglie, faceva prostituire l’amica in un appartamento: arrestata 31enne

0
326

La donna, da quanto è emerso dalle indagini,  aveva preso in locazione un appartamento a Bisceglie dove favorire e sfruttare l’attività di prostituzione di una connazionale rumena 24enne. L’attività investigativa è partita da accertamenti effettuati dai militari su un sito internet di incontri, che hanno consentito ai militari di localizzare l’appartamento.

La successiva perquisizione effettuata nella casa ha consentito di rinvenire e sequestrare due cellulari, un PC portatile e 2.330 euro in contanti. L’attività ha consentito di appurare che parte dei proventi ricavati dalla 24enne andavano alla 31enne.

Tratta in arresto la donna, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani è stata associata presso la locale casa circondariale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here