Barletta, rumeno aggredito in piazza Moro: fermato presunto aggressore

0
300

A ridurre in fin di vita Marian i pugni sferrati con inspiegabile furia dall’aggressore, in pieno centro cittadino, in piazza Moro, intorno alle 20 di domenica sera. Sul posto intervengono subito le forze dell’ordine che, grazie alla ricostruzione e all’aiuto dei testimoni,  riescono a risalire al numero di cellulare di Costel Popa. Il telefono aggancia celle della provincia di Taranto per cui, intuendo il pericolo di fuga dell’uomo, gli agenti si recano presso la sua abitazione, trovandolo in effetti con i bagagli già pronti. Immediata la richiesta di convalida del fermo al pm di turno, per gravi indizi di colpevolezza. La vittima è stata operata d’urgenza, le sue condizioni sono molto critiche, avendo subito anche danni cerebrali. L’accusa di cui il presunto aggressore dovrà rispondere è quella di lesioni gravissime, nella speranza che Marian si salvi e che il suo aguzzino non veda tramutarsi l’accusa in omicidio colposo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here