Andria, spacciava droga e si proteggeva con microcamere: arrestato

0
207

I militari, durante uno specifico servizio, hanno proceduto alla perquisizione della sua abitazione, nel corso della quale hanno recuperato in una credenza del soggiorno un involucro contenente 20 dosi si cocaina, 4 di hashish, 1 di marijuana, un bilancino di precisione, diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente ed una somma di 870,00 euro, ritenuta il provento dell’illecita attività.

Nel medesimo contesto è stato scoperto dai militari un sofisticato impianto di videosorveglianza composto da 3 microcamere nascoste all’esterno dell’abitazione, un modem ed un schermo, utilizzato per eludere i controlli di polizia, sequestrato unitamente alla sostanza stupefacente ed al denaro.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, l’uomo è stato associato presso la locale casa circondariale.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here