Canosa di Puglia, piantine di marijuana in terreno vicino al cimitero: 2 denunciati

0
321

A scoprire la piantagione sono stati i militari della Guardia di Finanza di Barletta, che hanno sequestrato ed estirpato 24 piante di canapa indiana al termine di un controllo in un terreno in stato di abbandono in una zona vicina al cimitero di Canosa di Puglia.

I due gestori della coltivazione, entrambi con precedenti di polizia, sono stati denunciati a piede libero.

Le piante avevano altezza variabile tra 1 metro e un metro e mezzo. I due canosini , a bordo di uno scooter, si recavano periodicamente nella piantagione per controllare la crescita delle piante. Dopo vari appostamenti, gli uomini delle Fiamme Gialle sono intervenuti e hanno estirpato le 24 piante, del peso complessivo di 3 chilogrammi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here