Andria, pali tra i binari ferrovia Bari Nord: polizia municipale sventa pericolo

0
403

La causa della pericolosa presenza era stata l’abbattimento, avvenuto qualche minuto prima, del trefolo di guardia da parte di un mezzo pesante, fermo poco più in là in via Barletta ed il cui conducente riferiva di avere sentito un forte rumore nella parte posteriore del veicolo.

Intanto  stava sopraggiungendo da Barletta un convoglio che procedeva sui binari alla velocità usuale per quella tratta. A quel punto i vigili urbani presenti sul posto hanno fatto ripetutamente uso del dispositivo acustico per indicarne l’arrivo, utilizzando la paletta di servizio e restando sui binari a ridosso dei pali,  segnalandone la presenza con ampi e prolungati movimenti delle braccia.

Il conduttore del treno iniziava a ridurre la velocità di marcia e, appena notato l’ostacolo, riusciva ad arrestare il convoglio a breve distanza dai pali, senza che per questo fosse necessario effettuare una brusca frenata.

Fermato il treno, i due membri dell’equipaggio del convoglio assieme ai vigili urbani spostavano di peso i due pali che ostruivano i binari, in modo da consentire al treno di raggiungere, dopo una sosta forzata di poco meno di 10 minuti, la prossima fermata distante ormai alcune centinaia di metri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here