Trani, nonna Maria Di Filippo compie 100 anni: «Il segreto? Non farsi mettere i piedi in testa»

0
998

Maria di Filippo è stata titolare di un negozio di alimentari (tuttora attivo) in corso Vittorio Emanuele, di fronte alla chiesa di Sant’Antonio. Donna energica, Maria di Filippo deve la sua longevità anche ad una smodata passione per la bicicletta che ha utilizzato con continuità fino a quando la salute gliel’ha permesso. Intorno a lei, l’affetto dei figli. “Mia madre – racconta emozionato il figlio Franco – ha dedicato a noi tutta la vita. Siamo orgogliosi e pieni di gratitudine per quello che ci ha dato. Come dice Papa Francesco, la famiglia è il valore più importante e noi tutti, figli e nipoti, dobbiamo prendere esempio da lei, donna straordinaria con una forza interiore incredibile”.

Pienamente autosufficiente, l’arzilla signora Maria ha svelato la ricetta per viver bene: “Nella vita bisogna essere pazienti, saper riflettere e, soprattutto, non bisogna mai farsi mettere i piedi in testa da nessuno”. “Quello di oggi – continua – è un mondo difficile. Ho vissuto in prima persona le due grandi guerre, temo che quella vera si stia consumando in questo inizio di secolo, caratterizzato da paure, crisi e povertà. Io sono ottimista. Credo in un futuro migliore per le prossime generazioni”.

A festeggiarla, anche il sindaco di Trani, Luigi Riserbato. “La mia presenza sintetizza il compiacimento di tutta una città per il traguardo importantissimo dei 100 anni. Maria è stata una grande lavoratrice, sempre disponibile e gentile con tutti. Amava andare in bicicletta, lo ha ricordato lei stessa con una punta di orgoglio. Maria sarebbe il testimonial perfetto di una città che fa della mobilità sostenibile una prerogativa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here