E’ di Trinitapoli il “Pizzaiuolo dell’anno 2013”: premiato a Campobasso

0
846

Una crosta con un cuore di ricotta: è stato questo il segreto della pizza dessert dell’anno 2013, una prelibatezza ideata da Carlo Storelli che l’ha proposta a Vinchiaturo, conquistandosi l’ambito premio. 290 voti  totalizzati nel settore dolci, un bel riconoscimento per Carlo Storelli non nuovo a premi di questo tipo.

“Ci vuole tana passione, pazienza e molta inventiva –ha esordito il pizzaiolo trinitapolese-. Volevo creare una pizza che soddisfacesse il gusto e il palato dei maestri che poi l’hanno valutata. L’aggiunta di ricotta fresca all’uscita, con il cuore di ricotta nella crosta hanno fatto il resto. Sono davvero contento –ha proseguito Storelli-, perché alla fine ci speravo”.

Una menzione speciale il pizzaiolo trinitapolese vuole farla per il maestro Alfredo Folliero: “Sono soddisfatto per le belle parole che ha speso per me dopo la vittoria –ha concluso Carlo Storelli-. Voglio ringraziarlo pubblicamente”. Congratulazioni anche da parte della nostra redazione.

Michele Mininni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here