Andria, Tasi 2014: modalità di pagamento

0
617

l’imposta municipale propria (IMU) di natura patrimoniale dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali;

il tributo sui servizi indivisibili (TASI) destinata alla copertura dei costi dei servizi indivisibili erogati dai comuni, a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile;

la tassa sui rifiuti (TARI) destinata alla copertura dei costi del servizio di gestione dei rifiuti, a carico dell’utilizzatore dell’immobile.

La base imponibile della TASI è la stessa prevista per l’IMU.

Per quanto attiene alla TASI, l’Amministrazione andriese ha approvato il Regolamento con Deliberazione di Consiglio Comunale nr. 49 del 9 settembre 2014 e con Deliberazione di Consiglio Comunale nr. 50 del 9 settembre 2014 ha stabilito quanto segue:

di fissare le seguenti fattispecie imponibili e le relative aliquote, nel rispetto dei limiti fissati dall’articolo 1, commi 676-677, della legge n. 147/2013:

Fattispecie

Aliquota unica

Abitazione principale e relative pertinenze, altri immobili o fabbricati, le aree fabbricabili

1,0 per mille

unità immobiliare occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull’unità immobiliare : titolare ed occupante devono corrispondere una autonoma obbligazione tributaria

Occupante: 10% ammontare TASI

Titolare : 90% ammontare TASI

Terreni agricoli, nonché le aree fabbricabili possedute e condotte da coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli iscritti alla previdenza agricola

esenti

di stabilire, che il versamento della TASI, il cui importo non è dovuto se pari o inferiore a €.12,00, dovrà essere effettuato in due rate aventi le seguenti scadenze:

1ª RATA : 16 OTTOBRE 2014 con versamento pari al 50% dell’importo dovuto a titolo di acconto;

2ª RATA – 16 DICEMBRE 2014 con versamento del saldo dovuto;

è facoltà dei contribuenti effettuare il versamento in soluzione unica il 16 ottobre 2014

Il versamento deve essere effettuato con modello F24 utilizzando i codici tributo di seguito riportati (risoluzioni dell’Agenzia delle Entrate n. 46/E del 24/04/2014):

Codice catastale Comune di Andria : A285

3958

TASI – tributi per i servizi indivisibili su abitazioni principali e pertinenze – art. 1, co.639, L.n.147/2013 e succ. modif.

3959

TASI – tributi per i servizi indivisibili per fabbricati rurali ad uso strumentale – art. 1, co.639, L.n.147/2013 e succ. modif.

3960

TASI – tributi per i servizi indivisibili per le aree fabbricabili – art. 1, co.639, L.n.147/2013 e succ. modif.

3961

TASI – tributi per i servizi indivisibili per altri fabbricati – art. 1, co.639, L.n.147/2013 e succ. modif.

Ulteriori dettagli sul link: http://www.comune.andria.bt.it/leggi.asp?id=14452

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here