Andria, l’asilo comunale “Gabelli” selezionato per il concorso del Mibact a Venezia “Agibile e bella”

0
670

La manifestazione fa parte delle iniziative istituzionali MiBACT in occasione della Biennale di Venezia 2014, in concomitanza del semestre di presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea, ed è realizzata in collaborazione con IN/ARCH.

Le opere premiate saranno portate in mostra a Venezia negli spazi di Palazzo Grimani, nel quadro delle iniziative istituzionali promosse dal MiBACT in occasione della Biennale di Venezia.
La mostra è realizzata in collaborazione con IN/ARCH, che sta curando la richiesta degli elaborati necessari per l’esposizione.

Venerdì 17 ottobre, alle ore 14.30, negli spazi di Palazzo Grimani, a Venezia si terrà la premiazione dei progetti vincitori del concorso/mostra “AGIbiLE E BELLA”. Seguirà l’inaugurazione della mostra dei progetti. Il Premio consiste in una targa recante la stampigliatura “Premio speciale Fondazione Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti iscritti Inarcassa “AGIbiLE E BELLA. Architetture di qualità per la qualità delle scuole” e in un assegno di € 2.000.

“L’edificio – ha spiegato l’arch. Cimino – dialoga con il contesto esterno e stabilisce un rapporto di mutuo rispetto e di reciproca percezione mediante superfici chiuse (i muri-recinto), aperte (l’atrio di ingresso), trasparenti (le asole vetrate) e semitrasparenti (la facciata traslucide disposta a protezione del volume ruotato a doppio livello). Un impianto architettonico di questo tipo è adatto sia al contesto che alla specificità funzionale dell’asilo nido che è stato concepito come un recinto protettivo, un nido”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here