Trani, seminario “Spazi Migranti” su “Il lavoro di rete come dialogo interculturale”

0
460

“Spazi Migranti”, finanziato dalla Regione Puglia e dalla stessa Provincia attraverso il Settore Politiche Sociali, fa leva su una serie di azioni, progetti ed attività, destinati a costruire una sorta di puzzle dell’integrazione. A riguardo, dopo aver approfondito le tecniche e gli strumenti per la comunicazione interculturale, questa volta il percorso seminariale analizzerà l’importanza del lavoro rete nel campo dell’immigrazione, che coinvolge il terzo settore e diversi servizi territoriali, quali i servizi anagrafici, i servizi sociosanitari dei Comuni, i Piani Sociali di Zona ed i Centri per l’Impiego.

Il Centro Interculturale “Spazi Migranti”, infatti, si pone come luogo di riferimento per l’aggregazione delle persone immigrate e dei loro familiari e si propone quale strumento privilegiato per sviluppare informazione, orientamento e servizi di accompagnamento rispetto alla corretta fruizione dei servizi sociali, sanitari, dell’istruzione e del lavoro.

Di conseguenza, per accrescere il livello di competenze degli operatori impegnati nelle varie iniziative offerte da “Spazi Migranti”, la Provincia di Barletta – Andria – Trani, in collaborazione con l’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Puglia e l’Associazione Etnie, ha organizzato il seminario “Il lavoro di rete come dialogo interculturale”, in programma martedì 23 settembre 2014 a Trani, a partire dalle ore 9.30, presso la sede della Provincia in Viale De Gemmis 42-44.

Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo enea@provincia.bt.it

Il programma della giornata prevede i saluti iniziali del Dirigente del Settore Politiche Sociali della Provincia Caterina Navach. Seguiranno gli interventi dell’Assistente sociale della Provincia Pamela Giotta, del sociologo ed antropologo Mauro De Cillis, dell’Assistente sociale del Comune di Bari Silvana Serini, dell’Assistente sociale dell’Ufficio di Piano di Gioia del Colle Isabella Bello.

Nella sessione pomeridiana del seminario, spazio invece ad Angela Gioino e Giambartolo Barberio del Centro di Formazione e Servizi delle Camere di Commercio di Bari Ifoa, alla responsabile dell’agenzia formativa Enap Puglia Tiziana Angiulli, a Vinod Francesco Monopoli di Aps Etnie ed alla mediatrice culturale di Aps Etnie Marsida Leka.

Modererà i lavori il Direttore di FrontieraTv Emiliano Moccia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here