Bisceglie, Settimana Europea Mobilità Sostenibile: le iniziative

0
385

A Bisceglie per promuovere la cultura dello spostamento eco-compatibile è stato allestito un palinsesto di iniziative a promozione della mobilità sostenibile, organizzato da Biciliae-FIAB e Rotaract Club Bisceglie, con la collaborazione di Centro Studi Biscegliesi, Club UNESCO, Mente Interattiva, Open Source e Circolo Unione.

Il programma delle iniziative:

– da martedì 16 a lunedì 22, presso l’ex sepolcreto S. Croce (via Giulio Frisari n. 3) sarà aperta al pubblico una mostra fotografica su “Bisceglie nel ‘900, storie senz’auto”, apertura pomeridiana;

– Domenica 21, con partenza alle 16.45 da Piazza Margherita di Savoia (Teatro Garibaldi), “In bici per l’ambiente”, biciclettata di massa con visita guidata al palmento Consiglio e degustazione di prodotti tipici.

– Domenica 21 ore 19.00 (al termine della biciclettata) presso l’auditorium S. Croce (via Giulio Frisari n.1) conferenza  “C’entro in bici, azioni per la mobilità sostenibile”. Interverranno, quali relatori, il Dott. Antonio Consiglio, Presidente Biciliae-FIAB, l’Avv. Fabrizio M. Di Terlizzi, Presidente Rotaract Bisceglie, il Dott. Tommaso Fontana, Presidente Centro Studi Biscegliese, la Dott.ssa Pina Catino, Presidente Club UNESCO Bisceglie, l’Arch. Giacomo Losapio, Dirigente Ufficio Tecnico Bisceglie, la Dott.ssa Vittoria Sasso, assessore allo sport, politiche giovanile e trasporti, nonché il Sindaco di Bisceglie, Avv. Francesco Spina.

– Durante la settimana è prevista l’installazione e l’inaugurazione di nuove rastrelliere portabici donate alla città dagli esercizi commerciali aderenti al service “C’entro in bici” di Rotaract Club – Bisceglie e Biciliae-FIAB.

” A Bisceglie pare levarsi un vento di evoluzione che vede centinaia di persone scegliere ogni giorno la bici, i piedi o i mezzi pubblici per gli spostamenti urbani.È questo il momento giusto per impegnarci uniti, associazioni, cittadini e Amministrazione, per rivoluzionare positivamente la cultura degli spostamenti urbani in direzione sostenibile”, dichiarano gli organizzatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here