Margherita di Savoia, al via “Incontri nel cortile” sul tema: “La famiglia questa sconosciuta”

0
483

L’iniziativa, che si svolgerà nel cortile sul retro della parrocchia, si snoderà in tre incontri secondo il seguente programma:

•    Martedì 29 luglio 2014, ore 21.00, “Dio? A casa mia”
•    Lunedì 11 agosto 2014, ore 21.00, “Chiedete! … e vi sarà dato!”
•    Lunedì 18 agosto 2014, ore  21.00, “Amore in famiglia …. Lascialo in sospeso”

Ogni incontro prevede una brevissima introduzione sul tema e poi microfono libero per un vero work in progress, dove tutti coloro che partecipano all’incontro sono invitati a condividere il proprio vissuto e ad esporre domande o perplessità.

Non mancheranno momenti di preghiera personale nei giorni 8 agosto e 16 agosto, con l’adorazione eucaristica silenziosa, durante la quale ognuno potrà fermarsi dinanzi al Santissimo Sacramento e parlargli a cuore aperto per il tempo che riterrà necessario e opportuno. Il Santissimo Sacramento sarà esposto dalle ore 22,00 alle 24,00.

“L’iniziativa – ha spiegato Don Matteo Martire, parroco di B-M.V. Ausiliatrice – è espressione della pastorale parrocchiale estiva. Quanto al tema si parte dal seguente assunto: ‘La famiglia è la piccola Chiesa domestica!’. Fino a pochi decenni fa, questa affermazione trovava riscontro nel vissuto quotidiano familiare, fatto di rimandi alla fede cristiana, di momenti più o meno brevi di preghiera, di attenzione verso i deboli, gli anziani, i piccoli. Oggi – ha proseguito il parroco –  ancora immersi in questa crisi che sembra non aver fine, tutta la Chiesa si interroga su quali strategie pastorali intraprendere per ridare un senso cristiano al nostro stare insieme, al nostro essere coppia alle quali Dio, che ha inventato l’amore, ha ancora da dire qualcosa riguardo all’amore.

Negli incontri che avremo nel cortile del nostro oratorio  –  ha proseguito Don Matteo – proveremo a parlare della famiglia, chiedendo e chiedendoci quale modello di famiglia sogniamo, se siamo ancora coerenti a quanto andiamo annunciando come valori affettivi, morali, spirituali. In questo nostro cammino ci faremo aiutare da persone che hanno qualcosa da dirci riguardo alla presenza di Dio nelle nostre famiglie, da uomini e donne che ci parleranno della bellezza ed importanza della preghiera all’interno della coppia, di come sappiamo o possiamo vivere la nostra affettività di coppia”  ha concluso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here