Barletta, Ministero approva Piano intervento per servizi di cura anziani

0
271

Il finanziamento permette di intensificare e qualificare le Cure Domiciliari Integrate a completamento dell’assistenza sanitaria erogata dall’Azienda Sanitaria Locale con un sensibile incremento dei posti per gli utenti. Le risorse saranno destinate anche al miglioramento del servizio, con il potenziamento della Porta Unica di Accesso (PUA) e i Servizi socio sanitari integrati e migliorando la qualità delle prestazioni domiciliari tramite l’acquisto di supporti informatici e di un automezzo per il trasporto delle persone assistite.

“Nel corso dell’ultimo decennio- ha affermato l’assessore Anna Rizzi Francabandiera – a Barletta si è avuto un consolidamento della popolazione residente con un graduale aumento di persone anziane sole e non autosufficienti, che, conseguentemente, richiede specifici interventi socio-assistenziali. A noi tocca scrivere una nuova pagina di benessere collettivo affrontando in primo luogo da tutte quelle fragilità che più esprimono il bisogno di presa in carico. Ci troviamo così ad affrontare tematiche che vanno oltre l’aiuto immediato all’assistito, offrendo un sostegno mirato a superare le difficoltà del momento e prevenendo ulteriori problematiche familiari”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here