Andria, nuove ambulanze: la Misericordia aggiorna le postazioni del 118

0
637

Le nuove tre ambulanze ed un’automedica saranno utilizzate per le tre postazioni del servizio 118 (due della Città di Andria ed una della Città di Trani), gestite in convenzione con la Asl BT.

Le tre nuove vetture, tecnologicamente all’avanguardia e dotate di tutta la strumentazione avanzata per il trattamento sanitario in movimento da parte delle equipe del “118”, saranno nella centralissima Piazza di fronte alla Cattedrale di Andria alla presenza del Sindaco di Andria, Nicola Giorgino, di Don Michele Lamparelli, Correttore della Confraternita, di Don Peppino Ruotolo, assistente spirituale della Confraternita, dei referenti dell’azienda sanitaria e del servizio di pronto intervento del 118 nonché di numerose altre Misericordie del territorio.

L’acquisto delle tre nuove ambulanze e dell’automedica grazie all’investimento della Confraternita con risorse proprie e con l’ausilio delle risorse del 5×1000 grazie al lavoro dei 100 volontari attivi dell’associazione. La presentazione delle vettura arriva dopo il corso regionale di “Guida Sicura” delle Misericordie d’Italia, svolto proprio nella sede andriese e che ha visto tre giorni di parte teorica e parte pratica per un totale di circa 60 autisti formati e valutati a fine corso.

La Conferenza regionale pugliese, infatti, può contare sul proprio centro di formazione che dall’inizio in un anno ha già formato quasi 1000 tra volontari e cittadini sia per le pratiche di primo soccorso che per la protezione civile e la guida sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here