Bisceglie, Centro Antiviolenza “Lucrezia Borgia” apre Sportello d’ascolto

0
329

Lo sportello è aperto il venerdì dalle ore 17,00 alle ore 19,30 ed è a disposizione  l’equipe specializzata  del Centro. Lo sportello è di utilità pubblica, gratuito , di orientamento verso i servizi socio-sanitari pubblici e privati attivi a livello locale ed informativo sui servizi antiviolenza territoriali , in collaborazione con gli Enti Locali Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Bisceglie la dott.ssa Dora Stoico e alla Pubblica Istruzione del Comune di Bisceglie con la dott.ssa Vittoria Sasso  ed in collaborazione con le Forze dell’Ordine e con il Dipartimento per le Pari Opportunità .

“In oltre due anni di vita l’Osservatorio è molto cresciuto (30 persone tra Direttivo , Soci Collaboratori professionisti tra:  Legali – Educatori – Psicologi- Criminologi- Pedagogisti-   Riabilitatori Psichiatrici –Esperti in Previdenza Sociale  ) e con sempre maggior impegno,  onestà, trasparenza amministrativa  e professionalità ha da sempre svolto le sue funzioni di progettazione , nel proprio Piano Operativo , in campagne di sensibilizzazione  con Corsi di prevenzione e conoscitivi sulle violenze di genere e domestiche e riguardanti le problematiche dei minori, ed ha elaborato proposte e contenuti su temi  della formazione e della collocazione disciplinare della violenza psicologica e di genere, oltre a realizzare collaborazioni con Istituzioni Pubbliche ( Scuole , parrocchie , ecc..) e altre Associazioni a livello nazionale”, dichiara il presidente dell’”Osservatorio Duchessa Lucrezia Borgia” Antonio Speranza .

Lo sportello, dichiara il responsabile dell’Osservatorio Antonio Speranza , è inserito nel Progetto “ La Veronica” in collaborazione con la Curia Vescovile della Città di Bisceglie e il Comune di Bisceglie Assessorato alle Politiche Sociali e nel Piano Operativo 2013/14.

L’Associazione Osservatorio Nazionale Duchessa Lucrezia Borgia –  Centro Studi e Ricerche sulle Violenze Psicologiche si attiene al Piano Nazionale di sensibilizzazione e prevenzione  della violenza di genere nel Quadro Concettuale ed Assi di Intervento nella Rete Nazionale del Dipartimento per le Pari Opportunità numero di emergenza nazionale 1522.

E’ un’ Organizzazione no profit tendente a tutelare la dignità umana contro la violenza psicologica.

A causa, oggi giorno,  della diffusione della violenza di genere , riteniamo di richiamare la comunità cristiana e civile a un rinnovato impegno per prevenire i comportamenti violenti, per riconoscerli e condannarli accogliendo la richiesta di serenità e liberazione dalla violenza da parte di quanti la subiscono e da parte di quella società civile che si indigna di fronte a tali pratiche.

Per contattare l’Osservatorio telefonare al numero di pubblica utilità 3478854172 o inviare un e-mail a: antiviolenzacapborgia@gmail.com

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here