A Canosa di Puglia si inaugura Sportello d’Ascolto “Cecilia onlus”

0
1701

Dopo Margherita di Savoia e San Ferdinando di Puglia la rete degli Sportelli d’Ascolto di “Cecilia Onlus” si estende anche nella città di Canosa di Puglia. Gli Sportelli, che rientrano nel progetto “Nontiscordardimé” avviato nel novembre 2013, dispongono di un équipe multidisciplinare composta da avvocati, psicologi, medici, assistenti sociali, educatori, ecc. che saranno a disposizione degli utenti per accogliere, in un luogo protetto e riservato per la privacy, i loro bisogni e si occuperanno nello specifico di assistenza al singolo, alla coppia ed alla famiglia; sostegno, assistenza e consulenza in materia di affido; tutela del minore; attività di mediazione familiare; assistenza alle donne al fine di tutelarne i diritti; sostegno, assistenza; gruppi di aiuto.

Lo Sportello d’Ascolto di Canosa di Puglia sarà aperto ogni mercoledì dalle ore 10.00 alle 12.00 presso la Concattedrale Basilica S. Sabino e su appuntamento al 329.0817360/ 320.4179109. Lo Sportello garantisce assoluto ANONIMATO, GRATUITA’ E RISERVATEZZA.

Obiettivo del progetto è quello di offrire un punto di ascolto, di sostegno ed assistenza ai cittadini che spesso hanno timore o vergogna di recarsi dagli addetti ai lavori per chiedere semplicemente un aiuto e tutelare i propri diritti. Molto spesso nella società globalizzata di oggi, sempre più frenetica, manca il semplice ascolto di una persona; il semplice consiglio di qualcuno che possa dare un indirizzo, delle linee guide al fine di superare i problemi che si insinuano nelle vite quotidiane di ognuno.

Per riuscire nell’intento del progetto ed offrire un servizio efficiente al territorio, l’Associazione, chiede e vuole realizzare interventi di rete con tutti gli Enti ed Associazioni presenti sul territorio. Perché solamente la collaborazione e l’aiuto reciproco può consentire di rispondere fattivamente ai bisogni dei cittadini.

E a tal fine all’inaugurazione dello Sportello saranno presenti: il Consigliere Regionale, dott. Franco Pastore; il Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani, dott. Francesco Ventola; il Sindaco di Canosa di Puglia, dott. Ernesto La Salvia; l’Assessore ai Servizi Sociali di Canosa di Puglia, dott. Gianni Quinti; Mons. Felice Bacco, parroco della Concattedrale Basilica S. Sabino, al quale va un caloroso ringraziamento per aver da subito accolto l’iniziativa e deciso di collaborare.

 

Comunicato stampa dell’Associazione “Cecilia Onlus”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here