Barletta, Unioni Civili: AIGA (Ass. Giovani Avvocati) attiva sportello informativo telematico

0
439

All’incontro pubblico ha partecipato anche l’ A.I.G.A. (Associazione Italiana Giovani Avvocati) sezione circondariale Trani, in persona del suo Presidente Avv. Vincenzo Barile e della sua delegata ai rapporti con gli enti locali, Avv. Paola Nasca, associazione che “esprime notevole apprezzamento sia per il tipo di iniziativa intrapresa, volta alla istituzione del registro comunale delle unioni civili e sia per il metodo con il quale si sta procedendo, volto a favorire il confronto tra tutti i soggetti interessati mediante incontri aperti al pubblico”.

Per l’AIGA “l’istituzione del registro delle unioni civili, peraltro già adottato in molti comuni italiani a partire da quello istituito a Empoli nel 1993, rappresenta un chiaro segnale volto a sollecitare il legislatore nazionale a disciplinare la materia delle unioni di fatto, visto che la prima proposta di legge risale al 1986. Nello stesso tempo il registro comunale delle unioni civili è un valido strumento volto a consentire a coloro che si iscriveranno di invocare agevolmente tutti i diritti attualmente riconosciuti a tutti i soggetti che versano in situazioni di semplice convivenza”.

L’ A.I.G.A., oltre ad aver fornito supporto tecnico- giuridico al lavoro svolto dalla commissione consiliare suggerendo che nel registro delle coppie di fatto fossero inseriti i riferimenti espressi alle principali disposizioni di legge che già attribuiscono tutela alle coppie di fatto, “si adopererà per far sì che lo strumento in via di approvazione sia poi effettivamente e adeguatamente illustrato ai cittadini i quali saranno informati da professionisti competenti in materia affinché si prenda piena coscienza dei diritti che già operano in favore delle coppie di fatto, dei doveri di protezione che attualmente vi sono e del fatto che il mondo del diritto non ignora il mondo delle coppie di fatto”.

Per far ciò l’A.I.G.A. nella sua sede provinciale ha istituito uno sportello informativo telematico all’indirizzo aiga.trani@email.it aperto a tutti coloro i quali vogliano ottenere informazioni o chiarimenti in merito ai diritti e ai doveri derivanti dal rapporto di convivenza e ai vantaggi scaturenti dall’iscrizione nel registro delle coppie di fatto e “sin d’ora dichiara la propria disponibilità a sottoscrivere con il Comune di Barletta – qualora quest’ultimo lo vorrà – un protocollo d’intesa finalizzato a istituire in ambito comunale una attività di supporto tecnico – informativa a beneficio della cittadinanza.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here