Minervino Murge, presentazione bando “N.I.D.I.”: opportunità per giovani, donne e precari

0
338

Questa iniziativa, nata dagli assessori Carozza e Roccotelli, sostenuta dall’amministrazione comunale locale, con l’amministrazione comunale della vicina Canosa di Puglia, è volta a semplificare l’accesso al mondo del lavoro per le fasce considerate più a rischio (giovani dai 18 ai 35 anni, donne con età superiore ai 18 anni, precari, persone in procinto di perdita del posto di lavoro, precari con partita Iva.).

Ma in cosa consiste nello specifico il progetto NIDI? La Regione Puglia, attraverso questa nuova iniziativa, concederà prestiti a fondo perduto e un prestito rimborsabile per coloro i quali vedono lontana ogni possibilità di lavoro, impegnandoli in attività di vario genere, dalla ristorazione alla sanità e assistenza sociale, dalla riparazione in generale alla realizzazione di eventi culturali e altro ancora.

L’incontro sarà aperto con i saluti dai sindaci dei due comuni che hanno sostenuto l’iniziativa di presentazione, Rino Superbo ed Ernesto La Salvia, e a spiegare come funziona l’iniziativa sarà il dott. Andrea Vernaleone, vicedirettore di Puglia Sviluppo; le conclusioni saranno affidate al consigliere regionale, Vicepresidente della Commissione per le Attività Produttive del Consiglio Regionale Ruggiero Mennea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here