Trani, convegno Fp Cgil: “Il cittadino al centro del lavoro pubblico: prospettive e alleanze”

0
252

“La volontà della Fp Cgil è quella di invertire la tendenza: non più e non solo – spiegano dalla segreteria provinciale – focalizzare l’attenzione su emergenze ed urgenze ma avviare un dialogo costruttivo per superare le problematiche, che pure esistono, e creare le basi e/o per favorire e sviluppare un impegno comune da parte delle Istituzioni nel fornire risposte all’utenza. Un incontro orientato a ridare dignità ai lavoratori della Pa, troppo spesso e con estrema facilità derubricati al rango di fannulloni”.

Il convegno si terrà a Trani, giovedì 27 giugno, a partire dalle ore 17.30, presso il Museo diocesano in piazza Duomo. L’appuntamento sarà anche l’occasione per cominciare a ragionare sul superamento della “legge Brunetta” che ha duramente attaccato il ruolo della contrattazione nei settori pubblici senza, però, vedere migliorare la pubblica amministrazione ed il servizio reso ai cittadini, per poi giungere in futuro alla stesura di un protocollo d’intesa provinciale tra le parti interessate dalla discussione. Intervengono: il presidente del Tribunale di Trani, Filippo Bortone, il presidente della Provincia Bat, Francesco Ventola, il direttore generale della Asl Bat, Giovanni Gorgoni, il segretario generale Cgil Bat, Luigi Antonucci e l’assessore regionale alle politiche della salute e del welfare, Elena Gentile. Presiede: Biagio d’Alberto, segretario generale Fp Cgil Puglia. Il convegno sarà introdotto da Luigi Marzano, segretario generale Fp Cgil Bat, le conclusioni affidate ad Alfredo Garzi, segretario nazionale Fp Cgil.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here