Andria, prevenzione incendi boschivi: ordinanza del sindaco, sanzioni fino a 500 euro

0
218

Tutti i proprietari, conduttori e /o gestori a qualsiasi titolo di terreni incolti, in stato di abbandono, a riposo o a pascolo, hanno l’obbligo di realizzare, entro il 15 giugno 2012, le fasce protettive  lungo tutto il perimetro del proprio fondo, prive dei residui di vegetazione, in modo da evitare che un eventuale incendio, attraversando il fondo, possa propagarsi alle aree circostanti e/o confinanti.

Per le infrazioni a tale ordinanza, salva ed impregiudicata l’azione penale – ove dovuta ex legge -, sarà applicata una sanzione amministrativa da € 50,00 a € 500,00, che potrà essere estinta con le modalità previste dalla Legge n. 689/1981.

Tutti i cittadini, pertanto, sono invitati, in caso di avvistamento di incendio, a contattare con sollecitudine uno dei seguenti numeri telefonici: Comando Corpo Forestale 1515 – Vigili del Fuoco 115 – Comando Polizia Municipale 0883/290516-517, numero verde 800289898.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here