San Ferdinando di Puglia, incontro Flai Cgil Bat: “Piano di sviluppo rurale”

0
248

All’incontro, organizzato dalla sezione locale FLAI ( Federazione  Lavoratori Agro Industria ) CGIL Provinciale BAT e patrocinato  dal comune di San Ferdinando di Puglia , saranno presenti : il sindaco di San Ferdinando, dott. Michele Lamacchia, il segretario generale della Flai Cgil Bat Felice Pelagio,  il senatore Dario Stefàno , l’ assessore alle attività produttive Giacomo Rosario Demichele, Luigi Antonucci  segretario generale Cgil Bat, Nunzio Caressa presidente Cantina Coltivatori Diretti, Giuseppe Deleonardis  segretario generale Flai Cgil Puglia e  il vicepresidente di Confagricoltura Bari-Bat, avv. Michelangelo Debenedittis. Le conclusioni saranno affidate a Giovanni Mininni, segretario Flai Cgil Nazionale.

“Gli scenari futuri dell’agricoltura nella provincia di Barletta – Andria – Trani e nel territorio pugliese non possono che passare attraverso il Piano di Sviluppo Rurale – si legge nella nota della Flai Cgil – strumento utile per rilanciare l’economia agricola scommettendo sulla competitività, qualità ed eccellenza delle proprie produzioni come, ad esempio, l’olio, il vino e le produzioni orticole attraverso investimenti mirati al potenziamento ed all’ammodernamento delle aziende e delle attività agricole. Le imprese sane dovranno sempre più puntare all’utilizzo dell’intervento della spesa pubblica finalizzata alla costruzione di un territorio di qualità di filiere agroalimentari nello sviluppo sostenibile economico e sociale. Ed è così che, l’obiettivo – prosegue  la nota – comune di aziende e sindacati è quello di mettere al centro la legalità in un territorio come quello di San Ferdinando di Puglia al quale è già riconosciuto un valore di commercializzazione delle produzioni di qualità, leva competitiva per una migliore collocazione sui mercati. Si tratta di interventi finalizzati a disincentivare e ridurre drasticamente il dumping alle aziende sane e legali rispetto a quelle che generano concorrenza sleale non rispettando contratti, norme e diritti dei lavoratori.

“Sostenibilità nel comparto vitivinicolo e ortofrutticolo – si legge nella parte finale del comunicato sindacale –  biodiversità e tradizione (intesa come fattore di difesa ed identità delle campagne), tutela dei processi di sviluppo e valorizzazione del territorio e delle risorse umane, sono questi i temi al centro del convegno “Piano di Sviluppo Rurale: Crescita e Legalità in Agricoltura.”

Inoltre, nel corso della serata saranno premiati i lavori realizzati dagli studenti dell’Istituto Comprensivo E. De Amicis – Giovanni XXIII sul tema “Il lavoro in agricoltura”;  progetto organizzato per lasciare ai giovani traccia di una cultura legata ai temi del mondo agricolo e dei  prodotti tipici locali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here