Bisceglie, incontro Amministrazione-associazioni categoria su sviluppo del commercio

0
183

Il Commissario Prefettizio dott. Gianfelice BELLESINI, il Segretario Generale dott. Francesco Angelo LAZZARO, il Comandante della Polizia Municipale dott. Magg. Michele DELL’’OLIO e la Responsabile dello Sportello Unico Attività Produttive, avv. Rosanna GALANTINO hanno interagito ed ascoltato con estrema attenzione, prendendo atto delle approfondite ed articolate  relazioni e interventi dei rappresentanti delle Associazioni di Categoria che hanno accolto con estremo favore questa non sempre scontata propensione all’’ascolto, trovando interlocutori molto attenti e soprattutto con lo sguardo orientato al presente e al futuro, con ottimismo e senza lasciarsi minimamente condizionare dall’’imminente appuntamento elettorale, con la conseguente “consegna” dell’’Ente nelle mani della nuova compagine politica che risulterà eletta.

Molteplici le questioni sul tavolo e tutte di interesse generale con una prospettiva sovracomunale, considerando lo sviluppo dell’’economia cittadina non disgiunta da quello dell’’intero bacino territoriale.

Commercio a sede fissa, questione sicurezza, viabilità e organizzazione della rete commerciale, piani di sviluppo integrati, distretti, commercio su aree pubbliche e riqualificazione della rete distributiva con particolare attenzione anche ai mercati e alla loro naturale e moderna collocazione in un’’ottica di riscrittura delle regole che devono valere per tutti e senza preclusioni. “Un bel momento di democratico e  libero confronto che non sempre si verifica allorquando anche i rapporti istituzionali sono condizionati da elementi esterni ed estranei alle normali e semplici norme che regolano i rapporti tra soggetti portatori di interessi collettivi ed istituzioni”, dichiarano gli intervenuti.

Affrontati anche temi di estrema delicatezza come la questione legata agli eventi che hanno visto molti operatori ambulanti anche di Bisceglie subire le conseguenze derivanti da quanto verificatosi con il cambio della giornata di svolgimento del mercato di Manfredonia ed anche in questa circostanza l’’attenzione e la comprensione degli interlocutori istituzionali è stata massima, affinché venga garantito e salvaguardato il diritto al Lavoro e al posto di lavoro.

Nel corso della lunga e cordiale discussione, infine, sono emersi taluni elementi innovativi in materia di programmazione e di investimenti sul territorio e proprio a tal proposito saranno esaminate molteplici opportunità di acceso a finanziamenti pubblici per l’elaborazione di piani specifici di intervento, anche settoriali, utilizzando anche formule innovative come la possibilità di perimetrare specifiche aree del territorio da destinare a processi di riqualificazione urbana e commerciale con l’’utilizzo anche di strumenti ampiamente finanziati e finanziabili come la Zona Franca Urbana. A breve è previsto un nuovo incontro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here