Barletta, Wi-Fi nel centro storico: copre da corso Garibaldi fino al Castello

2
1185

All’incontro erano presenti il Commissario Straordinario, dott.ssa Anna Maria Manzone e il dirigente del settore comunale Attività Produttive, col. Savino Filannino. Il servizio avrà la durata di due anni e coprirà: corso Vittorio Emanuele, corso Garibaldi, piazzetta Garibaldi, via Cialdini, piazza Monte di Pietà, via Nazareth, via Duomo, area retro Cattedrale, via Mura San Cataldo, giardini del Castello.

“Un progetto partito già nella precedente amministrazione – ha sottolineato il commissario  Manzone  – abbiamo cercato di unire tanto i fattori economici quanto quelli tecnici,  optando per la linea Tiscali e ponendo  in essere una gara d’appalto che individuasse  chi e come doveva occuparsi del servizio;  ciò che tengo a precisare è che il Wi-Fi  è stato realizzato anche e soprattutto per  i turisti e per i giovani comunque e sempre attratti dal web, affinché tramite questo sistema  si possa essere a conoscenza di tutto ciò che concerne la città e ciò che di bello si può visitare.”

“Si tratta  – si legge nel comunicato stampa del Comune –  della naturale continuazione dell’analogo servizio nato nel 2008 che copriva l’intera area dei giardini del castello e che tanto successo ha destato da parte degli utenti; da qui l’esigenza di allargare l’area interessata all’iniziativa. Proprio di recente si sono conclusi i lavori che hanno previsto, oltre alla realizzazione dei componenti infrastrutturali, l’implementazione di una serie di funzionalità che consentono la fruizione del servizio con estrema facilità da parte degli utilizzatori del sistema, utenti finali e amministratori. Il progetto, redatto a cura dei tecnici comunali, rientra nel programma di riqualificazione valorizzazione commerciale del centro storico, promosso dalla Regione Puglia, al quale il Comune di Barletta ha aderito rispondendo ad uno specifico bando. Per quanto riguarda la registrazione, è prevista una modalità standard tramite SMS per il rilascio immediato delle credenziali di accesso agli utenti dotati di SIM italiana e con profilo d’accesso base (non a pagamento):

–              Attraverso il Captive Portal (portale di accesso) del singolo Hot Spot, l’utente potrà accedere ad un form ove inserire i dati necessari alla registrazione (informazioni anagrafiche, indirizzo e-mail, numero di cellulare italiano associato alla propria SIM).

–              Il sistema attiverà l’utente e ridirigere il browser verso una pagina web in cui sarà data conferma di avvenuta registrazione e sarà mostrato l’username.

–              Al termine della procedura, il sistema invierà all’utente un’e-mail di registrazione e un SMS di benvenuto con le credenziali di accesso.

Si precisa – prosegue la nota –  che l’utilizzo del numero della SIM consente un’identificazione automatica dell’utente a norma di legge. Le funzionalità del Captive Portal inoltre permetteranno agli utenti di svolgere tutte le procedure di recupero delle credenziali di autenticazione, reimpostazione della password, gestione del profilo personale, visualizzazione delle sessioni di collegamento e dei dati di consumo (se presenti), guida e supporto.Per quanto riguarda le modalità di utilizzo e navigazione, l’accesso al servizio è vincolato alla procedura di autenticazione: una volta inserite le proprie credenziali sul portale di accesso, l’utente avrà la possibilità di navigare in modalità gratuita sui siti istituzionali del Comune e sulla rete Internet in generale, per la durata complessiva di un’ora al giorno, dilazionabile nell’arco delle 24 ore.Tutte le funzionalità di sistema saranno accessibili mediante il Captive Portal che renderà anche disponibili l’elenco delle aree WiFi e le funzionalità di amministrazione. Queste ultime – si legge nella parte finale del comunicato-  consentiranno all’Amministrazione di monitorare le statistiche circa l’utilizzo del servizio da parte degli utenti fruitori finali al fine di verificare l’efficacia del servizio e provvedere ad eventuali necessarie migliorie.”

 

 

2 COMMENTI

  1. è un ottimo servizio ma non capisco dove trovare quando dicono che si può attivare Attraverso il Captive Portal (portale di accesso) del singolo Hot Spot, l’utente potrà accedere ad un form ove inserire i dati necessari alla registrazione (informazioni anagrafiche, indirizzo e-mail, numero di cellulare italiano associato alla propria SIM). Ma dove sta questo link?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here