Don Tonino Bello, a vent’anni dalla scomparsa: tre incontri pubblici

0
174

Monsignor Tonino Bello, ordinato vescovo il 30 ottobre 1982, fece il suo ingresso nella diocesi di Molfetta – Ruvo – Giovinazzo – Terlizzi il 21 novembre dello stesso anno, fino alla sua morte del 20 aprile 1993.

Il suo ministero pastorale si distinse per il coraggio profetico con cui fu capace di indicare le strade per la costruzione di una pace che non sfuggisse alle egoistiche ragioni individuali, ma si articolasse in forme di condivisione di risorse e di possibilità compatibili per tutte le comunità umane.

I tre incontri pubblici itineranti si sviluppano su tre assi portanti: mercoledì 3 aprile presso la sala della comunità di Sant’Antonio a Barletta Don Tonino Bello, umanità e cultura; lunedì 8 aprile al Centro aperto “Diamoci una mano”di Corato Don Tonino Bello, vescovo sociale; giovedì 18 aprile Parrocchia San Magno di Trani Don Tonino Bello: fede, speranza, carità.

Gli eventi sono in collaborazione con : Edizioni Insieme –Terlizzi ; “In Comunione”, mensile dell’Arcidiocesi di Trani, Barletta-Bisceglie – Pax Christi –Barletta e Corato; Legambiente-circolo Angelo Vassallo-Corato; Zona Pastorale San Ruggero, Sala della Comunità Sant’Antonio-Barletta, Caritas cittadina-Corato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here