Canosa di Puglia, in mostra i diorami pasquali: “NAZARENVS REX IVDAEORVM”

0
660

Questa nuova idea nasce nella Sede Locale di Canosa di Puglia dell’Associazione Italiana Amici del Presepio, che da molti anni sta diffondendo questa tradizione, per dare un’impronta diversa e particolare alle varie manifestazioni religiose per la Santa Pasqua. I diorami esposti nella mostra canosina sono stati realizzati con la stessa tecnica che di solito usano per la costruzione della maggior parte dei loro presepi, quella del polistirolo gessato, di derivazione Catalana.

La mostra di diorami pasquali “ Nazarenvs Rex Ivdaeorvm” nasce a scopo religioso-didattico ed è di tradizione prettamente tedesca, i diorami sono costruiti con le consuete tecniche presepistiche e raffigurano, appunto, scene e simboli della Santa Pasqua. Le statuine, invece, sono costruite artigianalmente con argilla, resina o anche realizzate trasformando quelle di serie, mentre per gli accessori vengono di solito utilizzati i materiali più disparati, spesso anche di riciclo.

La Mostra è con organizzata dalla Associazione Culturale Settimana Santa Canosa e dalla Associazione Culturale Circolo Al Corso , con il Patrocinio del Comune di Canosa di Puglia  Assessorato alla Cultura, Provincia Barletta Andria Trani Assessorato alla Cultura, Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo e Fondazione Archeologica Canosina. Durate le apertura al pubblico della Mostra di Diorami Pasquali,le offerte volontarie raccolte durante l’esposizione saranno devolute all’Associazione Indipendente per la Lotta ai Tumori Sezione “Assunta Di Benedetto “ di Canosa di Puglia, per la diffusione della cultura della prevenzione di tumori in maniera da organizzare visite di prevenzione gratuite.
Una nuova iniziativa quanto mai ricca di fascino e di pathos, dunque, questa dei Diorami pasquali, che, al piacere di apprezzare il certosino lavoro artigianale dei Presepisti Canosini, unisce anche un particolare momento di cristiana riflessione legata appunto alla Santa Pasqua e nelle tradizioni della Settimana Santa, con un avvenimento fondante, insieme al Natale, del Cristianesimo e delle nostre millenarie tradizioni popolari.

Gli orari di apertura della mostra sono:

Domenica 24 Marzo a Mercoledì 27 Marzo dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 18.00 alle ore 20.00

Giovedì 28 e Venerdì 29 Marzo dalle ore 10.00 alle 12.00

Sabato 30 Marzo dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Domenica 31 Marzo dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 18.00 alle ore 20.00

Lunedi 1 Aprile  dalle ore 18.00 alle ore 20.00.       

 

Ecco alcune immagini della mostra:

[nggallery id=509]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here