Trinitapoli, 200 alberi piantati nella zona umida. Ass. Di Benedetto: «Intensificare il patrimonio del nostro verde»

0
343

“Volevamo intensificare il patrimonio comunale del nostro verde, per mantenere vivo il riconoscimento avuto di “Città per il Verde” – ha esordito Di Benedetto-. Questo è uno degli obiettivi che ci siamo prefissi come amministrazione e stiamo cercando di tutelare ed arricchire il nostro territorio con piante e siepi nuove. Devo ringraziare il dottor Claudio Angeloro del Corpo Forestale dello Stato per aver accolto favorevolmente la nostra richiesta, inoltre, un grazie va dato anche al nostro concittadino Matteo Zurlo che si è impegnato a darci una mano per la riuscita dell’iniziativa e al funzionario Giacinto Capodivento per il lavoro svolto negli ultimi giorni. Grazie a questa sinergia Trinitapoli può contare da oggi duecento alberi in più”.

A concedere le piante è stato l’ufficio territoriale per la Biodiversità del Corpo Forestale dello Stato. “Abbiamo voluto approfittare della competenza in materia di alberi e siepi degli esperti del Corpo Forestale –ha concluso l’assessore Di Benedetto-. Vogliamo arricchire i nostri giardini comunali e il nostro magnifico parco con altre piante. È stata un’operazione virtuosa perché il comune si è fatto carico solo del trasporto e della relativa messa a dimora sul territorio delle piante”.

 

Michele Mininni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here