Trani aderisce a “M’illumino di meno”: Giornata del Risparmio Energetico

0
202

Un’iniziativa che negli anni ha visto crescere il numero delle partecipazioni da parte di Comuni, Associazioni e privati cittadini. L’interesse, nonché l’obiettivo del’evento è promuovere una riflessione su un uso più consapevole delle risorse energetiche. Il Comune di Trani ha dunque accolto la richiesta proveniente dalle associazioni locali CicloMurgia, Comitato per il Bene Comune, Anima Terrae, (H)astarci e Cooperativa Arkè a spegnere l’illuminazione nella data prevista per l’evento (venerdì 15 febbraio dalle ore 18,00), in alcuni luoghi simbolici della città.

A rendere questa manifestazione una vera e propria festa, ci sarà anche un evento promosso dalle associazioni e patrocinato dal Comune: si tratta di una cena solidale organizzata all’insegna del risparmio energetico e del basso impatto ambientale. Si svolgerà infatti a lume di candela, i piatti saranno preparati con prodotti biologici e biodinamici a km zero, e i partecipanti porteranno il proprio piatto, bicchiere e posate, evitando in tal modo la produzione di rifiuti. La cena, “innaffiata” di musica, si terrà venerdì 15 febbraio alle 21,00 presso “La casa di Giuseppe” in piazza Fusco.

Michele Noviello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here