Provincia Bat, attivo nuovo Portale Multicanale: primo tassello del sistema iBat

0
188

Il nuovo sistema informativo cambia, così, il modo di porsi della Provincia verso i suoi cittadini: da un approccio statico, si passa all’apertura di un luogo in cui tutti potranno entrare nel vivo della loro Istituzione e partecipare alla sua crescita e sviluppo.

Cittadini, imprese, associazioni e Comuni della Provincia possono finalmente condividere con la loro Istituzione tutti i progetti messi in campo dalla fornitura, dai Progetti Strutturali a quelli Territoriali.

Il Portale Multicanale della Provincia di Barletta – Andria – Trani è stato presentato l’8 febbraio scorso, nel corso di una conferenza stampa cui hanno partecipato il Presidente della Provincia Francesco Ventola, il Presidente del Consiglio provinciale Vincenzo Valente, Giuseppe Ardillo, responsabile dell’Associazione Temporanea di Imprese Sepi S.p.A. di Canosa di Puglia, Consorzio Corum di Roma, Esalab S.r.l. di Pesaro (soggetto attuatore di Ibat), il Dirigente del Settore Reti e Infrastrutture Tecnologiche della Provincia Francesco Sciannamea e diversi rappresentanti della Giunta e del Consiglio provinciale.

Il rilascio del portale multicanale permette l’accesso a due delle componenti più fortemente caratterizzanti la fornitura a livello strutturale: il Portale Cartografico e il Contact Center. Attraverso la componente cartografica ogni cittadino, associazione e impresa locale, può trovare spazio e visibilità in un sistema che presenta geograficamente i nessi che articolano la vita della Provincia. Tramite il Contact Center, inoltre, è possibile ricevere un riscontro diretto e autorevole per chiarire tutti i dubbi relativi ai servizi offerti dall’istituzione e restare aggiornati sulle iniziative in essere.

L’avvio dei Progetti Territoriali, che hanno ufficialmente preso il via nella seconda metà del 2012 con la fortunata iniziativa “Una Valigia di Energia”, vedrà in Primavera la Provincia nuovamente protagonista con il lancio dei progetti “KM0”, “Istruzione” e “Provincia per il sociale”. Tali iniziative danno tangibilità e profondità all’operato dell’ente, proiettando lo strumento virtuale sul territorio stesso al fine di rendere l’innovazione radicata e il più possibile accessibile ai cittadini, alle famiglie, alle associazioni ed alle imprese.

Tra i Progetti Territoriali si segnalano “Bilancio Sostenibile” e “Acquisti Verdi” che andranno ad arricchire direttamente i servizi di tutti e dieci i Comuni che potranno usufruirne, dopo una fase di sperimentazione, direttamente via web.

Dopo i saluti del Presidente del Consiglio provinciale Vincenzo Valente, il Presidente della Provincia Francesco Ventola ha parlato di IBat come della «vera e propria spina dorsale per l’organizzazione dell’Ente. Una sfida avvincente – ha spiegato Ventola -, che giunge dopo il riconoscimento ottenuto dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione, che ha indicato il nostro portale come il più trasparente, aggiornato e facile da consultare tra tutte le Province in Italia».

A seguire, il Dirigente del Settore Reti e Infrastrutture Tecnologiche della Provincia, Francesco Sciannamea, il responsabile del soggetto attuatore Giuseppe Ardillo ed il program manager di IBat Francesco Maria Ermani hanno illustrato ai presenti i contenuti del nuovo portale.

Il nuovo Portale Telematico della Provincia di Barletta – Andria – Trani è attivo agli indirizzi www.provincia.bt.it o www.i-bat.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here