Bari, seminario Ordine Architetti: il professor Avi Friedman racconta l’architettura sostenibile

0
279

Nel corso dell’appuntamento saranno ripercorse le tematiche di ricerca che Friedman, della Mc Gill University di Montreal in Canada, ha affrontato sin dai primi anni ’90, ripercorrendo il suo lavoro di pianificazione territoriale e di progettazione in grado di garantire una effettiva riduzione dei costi di costruzione e gestione, senza rinunciare alla qualità dell’abitare.

Le ricerche di Friedman si sono poi indirizzate verso allo sviluppo di prototipi di nuove case a prezzi accessibili ed a basso consumo energetico per “comunità sostenibili”, effettivamente realizzati in diversi continenti usando sistemi di prefabbricazione.

I suoi progetti riconosciuti a livello internazionale proprio grazie all’individuazione di nuovi standard abitativi coniugati ai principi di eco sostenibilità, lo hanno portato all’attribuzione dello United Nations World Habitat Award, oltre a citazioni in diverse riviste internazionali.

L’incontro sarà aperto dai saluti di Vincenzo Sinisi, presidente dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Bari e da Alberto La Tegola, della Facoltà di Ingegneria dell’Università del Salento. Le conclusioni, infine, saranno affidate all’assessore regionale alla Qualità del Territorio Angela Barbanente.

“Il 2013 comincia con un evento di alto profilo – ha detto il presidente dell’Ordine Vincenzo Sinisi – grazie all’intervento di Friedman. Con il seminario di venerdì, si concretizza il dovere e l’impegno dell’Ordine nell’aggiornamento professionale dei propri iscritti. I cicli di eventi gratuiti dei prossimi mesi sono pensati per fornire contenuti altamente qualificanti e garantire la discussione su di un ampio repertorio di problematiche legate alla pratica di architetto, sia nei settori tradizionali d’intervento sia nel campo delle tematiche emergenti della nostra professione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here