Provincia Bat, Ufficio Privacy: si cercano professionisti esperti per short list

0
192

La short list si articola in relazione al fabbisogno della figura professionale di un Esperto Privacy che dovrà collaborare con il Settore Reti e Infrastrutture Tecnologiche nell’attuazione degli interventi di competenza provinciale relativi alle funzioni di consulenza, coordinamento e controllo in tema privacy e materiale tutelato da diritto d’autore.

Le figure professionali saranno utilizzate solo nel caso in cui le risorse necessarie non risultino reperibili all’interno dell’Amministrazione provinciale per esigenze qualificate e temporanee cui non è possibile far fronte con personale in servizio, ai sensi dell’articolo 7 comma 6 del Decreto Legislativo del 30 marzo 2001 e successive modifiche e integrazioni.

La short list avrà validità generale fino al 31 dicembre 2013. Nel corso di tale periodo ciascun iscritto potrà presentare un nuovo curriculum, aggiornato alla luce di nuovi ed ulteriori requisiti eventualmente maturati. Con determinazione del Dirigente di Settore si procederà all’aggiornamento della short list a cadenza semestrale, sulla base delle nuove candidature eventualmente pervenute e che potranno essere presentate nel corso dell’anno senza pubblicazione di ulteriore avviso pubblico, secondo modalità e condizioni già previste dall’avviso pubblicato sul sito della Provincia.

La short list sarà aggiornata secondo il seguente calendario: 31 dicembre 2012 e 30 giugno 2013. Il compenso giornaliero omnicomprensivo spettante all’incaricato sarà di 90 euro al giorno, al lordo di iva se dovuta e di oneri Irap.

L’impiego degli esperti sarà definito in rapporto alle effettive necessità della struttura provinciale preposta e all’attuazione delle azioni previste dal Decreto Legislativo 196/2003 e s.m.i.

Gli incarichi saranno affidati agli esperti su base fiduciaria, sulla base degli specifici fabbisogni di supporto di volta in volta occorrenti e secondo il criterio della specifica professionalità degli esperti. L’utilizzo verrà regolato mediante apposito contratto di prestazione professionale, nel quale verranno fissate modalità, tempi e corrispettivo per l’espletamento dello stesso. La sede di lavoro sarà negli uffici della Provincia di Barletta – Andria – Trani, salvo diversa indicazione.

Potranno presentare domanda per l’inserimento nelle sezioni gli esperti in possesso di diploma di scuola media superiore, di laurea, di comprovate e documentate esperienze professionali pregresse, nonché titoli di studio e/o specializzazione e/o professionale e/o frequenza e/o partecipazione, nell’ambito delle attività di consulenza, coordinamento e controllo in tema privacy e materiale tutelato da diritto di autore.

Per consultare l’avviso completo e per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet della Provincia di Barletta – Andria – Trani, all’indirizzo www.provincia.bt.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here