Andria, area mercatale via Bisceglie: pubblicato bando primo stralcio dei lavori

0
628

La nuova area polifunzionale consentirà il recupero e la riqualificazione funzionale ed ambientale di via Bisceglie e del prospiciente bordo urbano, l’esercizio ottimale delle attività mercatali in un’area appositamente conformata ed attrezzata, perfettamente servita dalla viabilità di interesse territoriale e da quella urbana; decongestionerà l’area della Villa Comunale, migliorerà le condizioni di mobilità e di relazione fisica tra le parti di città a sud e a nord della linea ferroviaria in corrispondenza di via Bisceglie e della nuova stazione di Andria Sud. Consentirà, inoltre, la realizzazione di attività temporanee e/o periodiche (circhi, giostre, sagre, fiere, concerti) senza introdurre impatti rilevanti sul tessuto urbano centrale e sostenuti da un sistema di mobilità efficace.

Il 1° stralcio del progetto riguarda la riqualificazione urbana ed ambientale di via Bisceglie, con la realizzazione della nuova connessione con le viabilità laterali attraverso una grande asola spartitraffico con modalità di funzionamento a rotatoria e immissione canalizzata, verde pubblico e spazi pedonali da entrambi i lati della strada ed una pista ciclabile che collegherà la realizzanda stazione Bari Nord di Andria Sud con la Villa Comunale.

“Con la pubblicazione del bando del primo stralcio di lavori -spiega l’ass. ai Lavori Pubblici, avv. Pierpaolo Matera – comincia a prendere forma l’obiettivo dell’Amministrazione Giorgino di realizzare l’area mercatale polifunzionale che si inserisce in una riqualificazione funzionale ed ambientale di una parte importante della città, migliorandone le condizioni di mobilità e di decoro urbano, attraverso un insieme di opere moderne e funzionali”.

“Diamo corpo con il bando del primo stralcio di lavori – spiega il Sindaco, avv. Nicola Giorgino– ad un altro degli impegni scritti e presi nelle dichiarazioni programmatiche della mia Giunta. Inizia così anche la riqualificazione di via Bisceglie con il duplice obiettivo di realizzare uno spazio polifunzionale a grande afflusso di pubblico e di alleggerire la pressione su spazi urbani posti in centro che dobbiamo gestire al meglio anche sul piano della mobilità sostenibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here