Canosa di Puglia, al via la manifestazione “Antiamoci insieme per l’ambiente”

0
169

“Con questa manifestazione – ha spiegato il presidente delle Guardie ambientali, Cataldo Strippoli – vogliamo trasmettere la passione che noi abbiamo per il mondo del volontariato, soprattutto a livello ambientale, invogliando i giovani ad intraprendere questa esperienza; l’obiettivo della serata sarà quello di educare alla cultura ambientale: ci sarà la possibilità di registrare da parte della cittadinanza eventuali reati ambientali (anche in forma anonima) indispensabili per la nostra attività di vigilanza, oltre alla possibilità di incentivare la raccolta differenziata, con la presentazione della raccolta “porta a porta”, a cura della ditta Ecolife s.r.l. All’interno della serata ci sarà un momento di coinvolgimento per la cittadinanza, effettuato grazie alla collaborazione delle associazioni “Arci liberamente Canosa”, “Terra Madre” di Trani e “Rotaract” di Canosa. L’attenzione sarà rivolta anche al mondo animale con la partecipazione dell’Associazione Lega del Cane, con la possibilità immediata di adottare i cuccioli. Inoltre, saranno presenti i falconieri, che mostreranno i propri esemplari, cercando di diffondere sia la conoscenza di questi animali protetti e da salvaguardare,  sia la loro antica tecnica di caccia eseguita con i falchi. Vogliamo ringraziare – ha concluso Strippoli –  tutti coloro che ci hanno permesso di svolgere questa manifestazione e coloro che hanno deciso di collaborare per la buona riuscita della manifestazione stessa”.

“L’Amministrazione comunale condivide in pieno l’iniziativa che si terrà domenica prossima, rivolta alla tutela dell’Ambiente- ha detto il vicesindaco Pietro Basile, assessore all’Ambiente -. Ringrazio le Guardie ambientali e i soci Anta per la lodevole manifestazione che permetterà anche di incentivare la raccolta differenziata, con la presentazione della raccolta “porta a porta” svolta dalla ditta Ecolife. Invito gli amministratori, consiglieri comunali e tutti i cittadini di Canosa a partecipare numerosi alla manifestazione di volontariato che si terrà nella centralissima piazza Vittorio Veneto”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here