Andria, “Casa rifugio donne libere”: struttura di accoglienza per vittime di violenza

0
956

Casa Rifugio Donne Libere”, che sorgerà nel Comune andriese, è un luogo sicuro e protetto dove sarà possibile trovare ospitalità temporanea per le donne vittime di violenza e maltrattamenti. Le donne avranno la possibilità di avere un rapporto con le istituzioni, i servizi e le risorse del territorio, sostegno psicologico e socio assistenziale; ascolto telefonico h. 24 ed orientamento per la ricerca del lavoro.

Alla presentazione interverranno la coordinatrice del progetto, dott.ssa Vincenza Del Vecchio, il Sindaco di Andria, avv. Nicola Giorgino, l’assessore provinciale alle Pari Opportunità, Carmelinda Lombardi, e l’assessore comunale alle Politiche Sociali, avv. Magda Merafina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here